domenica 22 marzo 2009

Fuga verso l'Azione [gli Obiettivi]

Obiettivo 1
Redazione di un progetto di una piattaforma di lavoro basata su tecnologie di condivisione: Wiki e Internal Corporate Blogging in primis. L'obiettivo è arrivare alla stesura di un documento in cui dimostrare anche con numeri e testimonianze:

(1) Utilità e funzionalità [nel senso dell'essere funzionale al raggiungimento di un obiettivo Aziendale] della condivisione delle informazioni, delle conoscenze, delle esperienze professionali e degli obiettivi Aziendali;

(2) Utilità di una piattaforma di condivisione documenti [in stile GoogleDocs o Wiki o altro ancora] per la redazione in tempi ridotti di documenti interni e verso il Cliente.

La rete è straricca di materiale, ho acquistato a suo tempo anche tre o quattro libri che ho a casa. Ma quel che mi preme è affrontare inizialmente la questione da un punto di vista "culturale". Insomma partire da una esigenza, da un bisogno per poi arrivare ad identificare il mezzo [tecnologia abilitante, si dice così?] migliore per soddisfarla. Qui intravedo delle fonti importanti:

[a] Luigi Bertuzzi
[b] Gianluigi Cogo
[c] Caterina Policaro
[d] Pierluca Santoro
[e] Marco Freccero [che Google ti aiuti a recuperare i tuoi post!]

Credo che mi rileggerò anche Economia della Felicità di Luca De Biase.

Obiettivo 2
Studio del Marketing classico. Oltre alle numerose fonti online ho qui a casa, nel mio mobile nuovo di zecca comprato all'Ikea un paio di settimane fa, l'intera raccolta di Marketing e Comunicazione de il Sole 24 ore che non posso più lasciare abbandonata. Contestualmente cercherò di capire come può essere sviluppato in un'Azienda un proficuo e funzionale rapporto tra il reparto Vendite e quello Marketing. è un argomento che mi frulla in testa da tanto. Qui devo dire che parto praticamente da zero.

Individuo a volo una fonte: Gianluca Diegoli.

Obiettivo 3
Studio del [Web] Marketing dell'informazione e della conoscenza da inquadrare nel dibattito sulla fine che si appresta a consumarsi [stando ad autorevoli fonti anche italiane] della Informazione stampata. Per questo riparto da un paio di cose che mi hanno interessato un annetto fa:

(1) la presentazione tenuta da Gaspar Torriero a State of the Net dello scorso anno. Sto cercando il video, non più disponibile nel blog di Gaspar anche se proprio stamattina ho ritrovato i miei appunti che, in forma davvero molto grezza [sono almeno un appoggio per me per poterci lavorare da qualsiasi postazione], condivido grazie a Google Doc. State of the Net - Torriero 2008

(2) degli appunti che ho preso sul Marketing della conoscenza e dell'Informazione. Questo era l'argomento da sviluppare che avevo presentato al gruppo di collavoratori di MarketingAgora e che ripropongo sempre grazie a Google Doc. [Web] Marketing dell'Informazione e della Conoscenza

Qui ci sarà lo stimolo della ricerca; come prime fonti di approvigionamento di notizie ho individuato:
[a] Gaspar Torriero
[b] Luca De Biase
[c] Pierluca Santoro

Diciamo che i primi due Obiettivi sono quelli sui quali mi dedicherò con più forza per via anche del potenziale risvolto pratico che li contraddistingue. Per il terzo, per la verità molto appassionante, cercherò di studiare e di cercare in un percorso che non so bene dove potrà portarmi con risorse di tempo che dovrò [con sacrificio] tenere molto molto basse.

10 commenti:

simone dal pozzo ha detto...

Quanto al primo obiettivo hai già in mente una motivazione che mi convinca della necessità/utilità della condivisione?
Quali sono gli "attori" della condivisione"? Parli di obiettivi aziendali: questo significa che ti riferisci ad "aziende" o il discorso può estendersi e considerare, ad esempio, gli "attori" di una città (enti, organizzazioni, associazioni...)?

Marco Dal Pozzo ha detto...

Simone, ti invito a postare il commento sul Blog principale magari citando l'obiettivo.

Un po' delle risposte credo verranno fuori dallo studio che mi appresto ad iniziare.

Di altre possiamo parlarne in un post ad hoc [magari collaborativo] sul quale, magari, ti chiedo di cominciare a lavorare.

Tieni presente che un post puo' essere fatto anche solo da domande purche' siano articolate e con un obiettivo che non sia solo quello di una pura "speculazione filosofica".

Ci siamo capiti fratello?

Gigi Cogo ha detto...

wellcome back :-)

Anonimo ha detto...

La questione è questa: da quattro anni sto cercando di "costruire" la comunità a Guardiagrele per il ruolo che svolgo.
Mi interessa capire se i meccanismi di cui parli siano applicabili anche ad una materia come questa.
Non credo di saper scrivere un post su questo tipo di blog.
Proverà a mettere qui qualche appunto.
Magari da queste "notes" potrà venir fuori un bel post.

Anonimo ha detto...

Il commento precedente era di simone dal pozzo. Pare che la password sia errata ma io sono convinto che sia corretta. Mah

catepol ha detto...

grazie, onorata di essere una fonte :-)

w2wai - luigi bertuzzi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e

w2wai - luigi bertuzzi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.